I nostri partner

Marta collabora con un'ampia rete di committenti pubblici e privati e partecipa a diverse reti e tavoli territoriali con altre organizzazioni del Terzo e Quarto Settore.

Il nostro Gruppo Cooperativo Dal 2016 Marta ha sottoscritto un contratto di gruppo con le cooperative di tipo B Cooperanda e Oltreconfine, nate negli anni precedenti proprio come suoi spin-off. Cooperanda si occupa dell'inserimento lavorativo di persone svantaggiate tramite la gestione di diversi contratti multiservizi, di pulizie e di pulizie industriali, mentre Oltreconfine persegue le proprie finalità sociali nell'ambito dei servizi turistici e culturali. Con Marta, capofila, esse danno vita a Gruppo Marta - Gruppo Cooperativo Paritetico

Cooperative amiche Marta opera in diversi territori e collabora con molte altre realtà del Terzo Settore, fra cui ricordiamo le cooperative Progetto Contatto, che si occupa di migranti in ambito Pavese, Aldia, che svolge servizi alla persona in tutta Italia, Sociosfera, Pratica, Lotta contro l'emarginazione e la Libera Compagnia di Arti e Mestieri Sociali con cui Marta condivide diverse reti e progettualità territoriali in ambito sud Milano.

Reti e progetti Oltre ad essere ente accreditato in diversi piani di zona, Marta partecipa al Coordinamento Macramè nell'area della Martesana. E' inoltre profondamente impegnata nel Progetto Texére, finanziato da Fondazione Cariplo e condotto in partnership con i Distretti 6 e 7 ATS Città Metropolitana di Milano, oltre che con una serie di altre realtà pubbliche e del privato sociale. Ad oggi è infine attivo anche il Progetto Scuole al Centro, finanziato dalla Fondazione Con i Bambini e promosso dal Centro Servizi Formazione di Pavia, in colaborazione con le scuole della provincia e con molte organizzazioni del Terzo Settore fra cui la nostra cooperativa. Nell'ambito degli ex distretti 6 e 7 dell'ATS Città Metropolitana di Milano, nell'estate del 2019, Marta, insieme alla Libera Compagnia di Arti e Mestieri Sociali e alla cooperativa Pratica, ha costituito il RTI Visconteo, finalizzato alla gestione dei servizi sociali distrettuali, dando seguito alla rete di collaborazione già creata nell'ambito del progetto Texére.

Marta gestisce inoltre il polo di Sant'Alessio, che assomma una serie di servizi e progetti dedicati alla disabilità, con la committenza della Fondazione Il Tiglio e in collaborazione con associazioni di famiglie e genitori. La sede pavese di Villa Maria è inoltre della Fondazione Cambieri Cadari, con cui Marta promuove iniziative e servizi in solvenza presso il polo di Via Sora a Pavia.