Il management

Il management della cooperativa è composto dal Direttore Generale e da sette dirigenti preposti ciascuno a una specifica unità operativa complessa (definita Area o Direzione) a sua volta articolata in unità operative semplici (come gli specifici uffici o i diversi servizi).

Direzione Generale

La Direzione Generale presiede a tutta l’articolazione organizzativa e ha il compito di dare attuazione alle direttive fissate dal CDA tramite proprie delibere o atti di indirizzo. Al Direttore Generale rispondono, per mezzo degli specifici dirigenti, tutte le altre unità operative complesse e, in modo diretto, l’Area Amministrativa, articolata in Ufficio Contabilità Programmazione e Controllo, Ufficio Paghe e Contributi e Ufficio Organizzazione.

Profilo del Direttore Generale - Mauro Luigi Enrico Quatela 

Mauro Luigi Enrico Quatela (Milano, 4 ottobre 1976) - Laureato in Filosofia con indirizzo teorico all’Università degli Studi di Pavia e successivamente in Scienze Psicologiche delle Organizzazioni Sociali all’Università degli Studi di Bergamo. Specializzazione in Formazione e Consulenza alle organizzazioni sociali presso Studio Dedalo Milano. Già responsabile di strutture e progetti nell’ambito del sistema socio-sanitario regionale presso la Fondazione “Il Tiglio” (Pavia) e progettista sociale/formatore presso Marta scs, dal 1997 lavora in organizzazioni del terzo settore facendo esperienza, ogni giorno, di un modo “diverso” di fare impresa al servizio del bene comune. Dal 2008 al 2017 è stato Presidente di Cooperanda scs onlus, mentre dal 2016 presiede il Consiglio di Amministrazione di Marta scs onlus, di cui è al contempo Direttore Generale. Fuori dai confini organizzativi di Marta scs è inoltre Vice Presidente dell’Unione Territoriale di Pavia Confederazione Cooperative Italiane e, dal 2017, Presidente del Comitato Misto Paritetico per la Cooperazione Sociale.

 

Direzione Sviluppo

La Direzione Sviluppo si occupa di garantire i processi evolutivi della cooperativa. A essa fanno capo l’Ufficio Gare e Contratti, preposto all’acquisizione e contrattualizzazione di nuove commesse tramite gare d’appalto, concessioni o altre procedure a evidenza pubblica, l’Ufficio Comunicazione, deputato alla cura e allo sviluppo dell’immagine della cooperativa, l’Ufficio Welfare Aziendale, preposto alla progettazione e implementazione del sistema interno di welfare aziendale, il Centro Studi e Formazione, finalizzato alla promozione di iniziative culturali e formative. Le diverse unità operative di staff appena citate sono dirette da un Coordinatore d’Area a cui fa capo la programmazione degli aspetti operativi dei diversi uffici.

Profilo del Direttore Area Sviluppo - Lorenzo Rancati Torrielli

Lorenzo Rancati Torrielli (Crema, 8 novembre 1975) - Laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Pavia, è socio di Marta scs dal 2001. Fino al 2007 ha lavorato, sia come educatore che come coordinatore, nell'ambito dei servizi per disabili e per minori. Dal 2007 al 2010 ha affiancato all'attività pedagogica e gestionale in qualità di coordinatore, anche l'attività formativa svolta sia privatamente che nell'ambito dell'equipe di formazione interna alla Cooperativa. Dal 2010 al 2015 è stato responsabile della Direzione Servizi Territoriali, mentre dal 2015 è titolare della Direzione Sviluppo. Oltre ad aver preso parte a diversi percorsi formativi inerenti all'ambito pedagogico, nel 2014 ha partecipato al corso "Gli appalti di servizi dell’allegato II B dopo la conversione dei Decreti Legge 66 e 90 del 2014" (Maggioli); nel 2015 ha partecipato ai corsi "Europrogettazione 2014-2020" (Futura Europa), "Metodologie e tecniche di fundraising" (Università Bicocca) e "Direzione e management dell'impresa sociale" (Coop Marta); nel 2016 ha preso parte ai seminari "Il futuro del servizio civile e della leva civica regionale" (Associazione Mosaico), "La nuova norma Iso 9001:2015 e la gestione del rischio" (IMQ Formazione), "Gli appalti dei servizi sociali e “specifici” (ex All.IIB) dopo il nuovo Codice degli appalti (D.Lgs. n. 50 del 2016)" (Maggioli).

 

Direzione HR e Servizi Tecnici

La Direzione HR e Servizi Tecnici si occupa della selezione e gestione delle risorse umane, tramite la ricerca e la contrattualizzazione di nuovo personale, l’interfaccia con il personale già assunto, la gestione dei rapporti sindacali e di quanto attiene ai lavoratori, oltre che agli adempimenti connessi alla sicurezza sui luoghi di lavoro e, in generale, ai servizi tecnici. A essa afferiscono le due unità operative semplici rappresentate dall’Ufficio Paghe e Contributi e dai Servizi Tecnici, ciascuna con un suo capoufficio.

Profilo del Direttore Area HR e Servizi Tecnici - Alessandro Bacciocchi

Alessandro Bacciocchi (Cremona, 5 maggio 1972) - Laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Pavia, è socio di Marta scs dal 2008. Fino al 2010 ha lavorato come educatore e coordinatore nell'ambito dei servizi per minori fra cui educativa domiciliare, unità di strada e centro di aggregazione. Dal 2011 è stato coordinatore dell’Area Servizi Territoriali, di cui è divenuto direttore nel 2015, ruolo che ha mantenuto fino al 2018, all’inizio del quale anno è diventato titolare dell’Area HR e Servizi Tecnici. Al di fuori dei confini organizzativi di Marta scs è inoltre Presidente della cooperativa Progetto Contatto, che si occupa di migranti. Nel corso della sua permanenza in Marta ha preso parte a diversi percorsi formativi, fra cui, nel 2015, "Direzione e management dell'impresa sociale" (Coop Marta), nel 2017, il corso per dirigenti cooperatori organizzato da Confcooperative Pavia e, nel 2018, il corso per operatori locali di progetto finalizzato alla gestione dei volontari in servizio civile, organizzato da Associazione Mosaico.

 

Direzione Disabili

Alla Direzione Disabili afferiscono tutti i servizi diurni e residenziali dedicati a persone con disabilità, oltre a progetti finalizzati alla qualificazione del loro tempo libero e alle vacanze. La struttura organizzativa è rappresentata dalle strutture amministrative e organizzative di supporto al Direttore e dalla rete di coordinatori delle diverse unità operative semplici presenti sul territorio.

Nell’ambito dell’Area è inoltre attiva una linea specialistica di intervento a favore di persone con disturbo dello spettro autistico, che comprende un centro diurno dedicato e la gestione di servizi educativi e assistenziali nell’ambito di una RSD sul modello della farm community. Sempre nell’ambito della Direzione Disabili trovano inoltre spazio numerose sperimentazioni connesse al Dopo di noi, fra cui una comunità alloggio strutturata in appartamenti e situata nel complesso storico di Villa Maria a Pavia.

Profilo del Direttore Area Disabili - Elena Secondi

Elena Secondi (Pavia, 2 settembre 1961) – Diplomata Educatrice Professionale, ha maturato approfondita esperienza nell’ambito specifico della disabilità, a partire dalla propria tesi incentrata sulla sperimentazione di un centro di avviamento al lavoro per persone disabili. Socia della Cooperativa Marta dal 1993 ha ricoperto il ruolo di educatrice e poi di coordinatrice presso il centro diurno disabili “Il Melograno” di Sannazzaro de’ Burgondi, tenendo inoltre alcune docenze nell’ambito di percorsi formativi organizzati da Irecoop Lombardia o dalla stessa Cooperativa Marta. Ha partecipato al master aziendale interno “Il paradigma dell’organizzazione: lo scenario, la strategia, le responsabilità, i ruoli, le competenze” con docenti dell’Università LUISS di Roma. Nel 2015 ha partecipato al corso "Direzione e management dell'impresa sociale". E' titolare della Direzione Disabili dal 2001.

 

Direzione Anziani

La Direzione Anziani si occupa della gestione delle Residenze Sanitarie Assistenziali e dei Centri diurni integrati, servizi appartenenti alla rete dei servizi socio sanitari della Regione Lombardia. Alla Direzione Anziani afferiscono inoltre ai servizi ambulatoriali. La struttura organizzativa dell’Area vede il Direttore affiancato dagli apparati amministrativi e organizzativi generali, oltre che da un Coordinatore di Area che opera trasversalmente sulle diverse unità operative territoriali, per le quali è comunque predisposta anche una referenza interna nell’ambito delle singole equipe.

Profilo del Direttore Area Anziani - Francesco Russo

Francesco Russo (Pavia, 2 settembre 1961) – Laureato in Scienze Politiche indirizzo Economico presso l'Università degli studi di Pavia, ha maturato in Marta oltre 13 anni di esperienza di coordinamento e gestione di servizi educativi e socio sanitari. Ha seguito numerosi corsi di formazione specifici nel settore della progettazione e della gestione dei servizi alla persona. Durante l'anno 2015 ha preso parte al corso "Direzione e management dell'impresa sociale". Direttore Servizi Anziani dal 2004, è presente presso le RSA e i CDI dove si interfaccia con il Responsabile della Direzione Amministrativa e il Direttore Sanitario per monitorare e valutare le prestazioni fornite dal personale.

 

Direzione Zero-sei

La Direzione Servizi Zero Sei si occupa di progettare, organizzare e gestire servizi presso asili nido e scuole dell’infanzia. Marta intende l’asilo nido e la scuola dell’infanzia come servizi socioeducativi che favoriscono la crescita dei bambini operando ad integrazione ed in forte collaborazione con la famiglia; essi mirano a promuovere l’armonico sviluppo del bambino, nei suoi molteplici aspetti (fisico, psicologico, cognitivo, motorio, affettivo, relazionale), nel rispetto dei bisogni di ciascuno e dei tempi e ritmi con cui ognuno raggiunge le tappe evolutive tipiche della propria età. La struttura organizzativa dell’Area prevede, oltre all’affiancamento al Direttore da parte dagli apparati amministrativi e organizzativi della Cooperativa, anche la presenza di un Coordinatore d’Area che opera trasversalmente sulle diverse unità operative territoriali, per le quali è comunque predisposta anche una referenza interna nell’ambito delle singole equipe.

Profilo del Direttore Area Zero Sei - Valeria Cechetto

Valeria Cechetto (Mede, 7 agosto 1975) – Laureata in Lettere Moderne, ha conseguito un Master di Specializzazione di primo livello presso l'università Cattolica di Milano in Servizi educativi del patrimonio storico artistico e musei di arte visive. Nel 2010 ha approfondito la tematica della disabilità nella scuola frequentando un corso di perfezionamento dal titolo "Strumenti e strategie per l'integrazione educativa" presso l'Università degli Studi di Pavia. Nel 2014 ha preso parte al corso "Gli appalti di servizi dell’allegato II B dopo la conversione dei Decreti Legge 66 e 90 del 2014", mentre, durante l'anno 2015, ha partecipato al corso "Direzione e management dell'impresa sociale". È entrata a far parte dell'organico della cooperativa Marta nel gennaio 2004 con il ruolo di Coordinatore dei Servizi Tecnici, occupandosi degli adempimenti normativi in materia di Sicurezza sul lavoro ed Igiene Alimentare. Da settembre 2007 ha assunto il ruolo di Coordinatore dell'Area Servizi Scolastici. A partire da Settembre 2009 è stata Responsabile dell'Area Servizi Scolastici occupandosi in particolare della progettazione dei servizi. Dal 2012 diventa Direttore dei servizi zero-sei, incarico che attualmente sta svolgendo.

 

Direzione Servizi Territoriali

I servizi che afferiscono a questo settore si caratterizzano per la loro diffusione territoriale: condotti presso il domicilio degli utenti oppure in ambito scolastico, per strada o nei luoghi di incontro, sono pensati per valorizzare e sostenere il rapporto delle persone con il loro ambiente di vita. I servizi possono prevedere interventi sia di carattere assistenziale sia educativo, in base alle esigenze del cliente. L’organizzazione dell’area si articola sulla base di ambiti territoriali, ciascuno facente capo a una figura di coordinamento che presiede agli aspetti tecnici, organizzativi e amministrativi, interfacciandosi con gli operatori che li gestiscono. Gli ambiti territoriali in cui ad oggi è suddivisa l’Area sono: l’ambito di Pavia, quello di Monza, di Varese e di Chiavenna.

Profilo del Direttore Area Servizi Territoriali - Manuela Pellegatta

Manuela Pellegatta (Giussano, 27 luglio 1982) – Laureata in Storia presso l’Università degli Studi di Milano, proveniente della cooperativa Lombarda FAI, dal 2018 incorporata in Marta scs, ha ricoperto dal 2011 al 2017 il ruolo di coordinatore tecnico dei servizi socio assistenziali, oltre ad aver accumulato esperienza anche in qualità di amministratrice, come membro del CDA della Cooperativa Lombarda FAI. Prima di avere incarichi direzionali ha svolto la professione di educatrice in diversi servizi rivolti a minori e per conto di svariate amministrazioni comunali. A livello formativo ha preso parte ai corsi “I quattro pilastri dell’innovazione sociale: creatività, progettazione, sostenibilità, tecnologia” (Consorzio SIS), e “Il coordinamento di progetti e servizi” (Consorzio SIS). Da gennaio 2018, a seguito della fusione realizzatasi, assume il ruolo di Direttore dei Servizi Territoriali di Marta scs.

 

Direzione Servizi Psicosociali

A questo settore fanno riferimento i servizi di programmazione e gestione del welfare territoriale esternalizzati dagli enti pubblici. Gli interventi, in quest’area, vengono svolti da assistenti sociali, psicologi e personale specialistico altamente qualificato. I servizi si suddividono in: tutela minori, segretariato sociale, servizi sociali di base e supporto amministrativo; sono inoltre attive progettazioni e unità operative sperimentali. La struttura organizzativa vede, oltre al Direttore, la presenza di un Coordinatore di Area, cui si aggiungono i diversi coordinatori e referenti di servizio o di progetto, oltre ad una struttura amministrativa preposta agli aspetti di propria pertinenza.

Profilo del Direttore Area Servizi Psicosociali

Enrica Magnaghi (Pavia, 16 marzo 1968) – Laureata in Filosofia nel 1992 e successivamente in Psicologia (indirizzo sociale e dello sviluppo) nel 2003 presso l’Università degli studi di Pavia, ha ricoperto il ruolo di coordinamento di servizi socio assistenziali per Marta scs per oltre dieci anni; nel 2006 viene abilitata all’esercizio della professione di Psicologo con iscrizione alla sessione A dell’Albo professionale degli psicologi di Regione Lombardia e, nel 2011, si forma come Mediatore Familiare presso l’Associazione Gea (Genitori Ancora) di Milano. Nel corso degli anni duemila ha inoltre tenuto, per Marta scs, diversi incontri formativi per educatori sia in ambito socio sanitario sia in ambito psicosociale. Dal 2017 è direttore dell’area del Servizi Psicosociali.