.

LA SPESA NELL'ATTESA - TERZA MISURA DI SOSTEGNO AI SOCI

Nell’attesa che i contributi FIS vengano versati dall'INPS, questa terza misura, varata dalla nostra cooperativa, consiste appunto, come dice il nome stesso, nell’erogazione di buoni per la spesa.

La spesa nell’attesa” prevede, infatti, la messa a disposizione di una cifra complessiva di 50.000 euro, da utilizzarsi, fino a esaurimento, per erogare buoni spesa a sostegno dei soci lavoratori particolarmente in difficoltà a causa dei ritardi nel versamento del Fondo di integrazione salariale (FIS) da parte dell’INPS.

Sono previste due tipologie di buono, da 200 euro e da 100 euro, in base alle ore previste dal piano di lavoro di ciascuno: ai soci lavoratori che, da ultimo piano di lavoro, hanno un numero di ore settimanali pari o superiori a 28 verrà erogato il buono da 200 euro, a chi, invece, ha un numero di ore settimanali inferiore a 28 verrà erogato il buono da 100 euro.

Il termine per presentare le domande, tramite il portale Zucchetti su cui si ricevono le buste paga, è il 20 maggio. Il bando completo è allegato in calce a questa pagina. Clicca qui per inoltrare la domanda, seguendo le istruzioni presenti sul bando.

In allegato si pubblicano le prime domande ricevute e le relative risposte.

21.05.20 - Le domande ricevute sono state trattate dall'Area Personale e Organizzazione e, con la prossima settimana, inizieranno le erogazioni dei buoni.

 

Ultimi aggiornamenti

Istruzioni e modulistica dell'Associazione Bancaria Italiana per richiedere alla propria banca l'anticipo del FIS
800 94 86 06 è il numero verde per informazioni e richieste di aiuto